A.S.D.

TURIN WAKE PARK

play+icon-1320167992475058341.png

L'unico full-size cable park in Piemonte

  • Instagram - Black Circle
  • Facebook

siamo aperti fino al 15 Ottobre!

 

Wakeboard?!

 

Il wakeboard nasce come sport alternativo allo sci d'acqua: con una tavola simile a quella da snowboard si è trainati nella scia ("wake") di una barca con una corda, tenendosi grazie a un bilancino.

Ma l'evoluzione davvero innovativa di questo sport deriva dall'introduzione del cable wakeboard.

In questo caso viene utilizzato un impianto simile ad uno skilift per trainare uno o più rider su un impianto system 2.0 oppure Full-Size. Una volta partiti, i rider possono compiere più giri, sempre sotto la supervisione di un operatore (driver). 

Lo scopo sarà semplicemente di scivolare al meglio sull'acqua e affrontare le curve, oppure di fare diversi trick sfruttando i salti e le strutture in plastica presenti sul lago o ancora di sperimentare spettacolari "air trick" grazie alla tensione del cavo. 

vantaggi del cable wakeboard rispetto all'utilizzo della barca sono molti: è generalmente più facile da imparare anche per chi è alle prime armi, ha un costo inferiore e può essere praticato su qualsiasi specchio d'acqua, anche di piccole dimensioni.

Il Turin Wake Park

 

La A.S.D. Turin Wake Park è un'associazione sportiva dilettantistica focalizzata sul mondo del wakeboard, localizzata presso Via Mezzi Po 51 a Settimo Torinese, a pochi minuti dal centro di Torino. 

Al Turin Wake Park si può godere di uno spazio verde caratterizzato da due laghi dedicati al wakeboard, una grande area relax attrezzata con sdraio, un campo da beach-volley, tavolo da ping-pong, solarium, spogliatoi e docce

Riguardo alla pratica del wakeboard, Turin Wake Park offre tre possibilità:

  • un impianto mini System 2.0 lungo circa 60 m.

  • un impianto System 2.0 lungo circa 180 m con salti e strutture.

  • un impianto Full-Size fino a 6 persone lungo circa 420 m, con salti e strutture. 

Full-Size o System?

 

Nel wakeboard esistono due tipologie di impianti "a cavo":

Impianto System 2.0:

Composto essenzialmente da due torri mobili, disponibili in diverse dimensioni e collegate da un cavo di acciaio che scorre su due pulegge in modo circolare. Sul cavo è fissato il carrello a cui è attaccata la corda col bilancino, che permette, muovendosi avanti e indietro, di surfare sull’acqua.

Il tutto è alimentato da un motore interamente elettrico che raggiunge velocità intorno ai 30km/h, regolabile manualmente da un telecomando che permette anche di fermare, invertire la direzione, e far ripartire il cavo in qualsiasi momento.

 

Questo impianto è perfetto per tutti i livelli di riding, ma è il passaggio fondamentale per i principianti.

Impianto Full-Size:

Il sistema Full-Size, a differenza del sistema System 2.0, ha una forma ad anello circolare ed è supportato da diverse torri posizionate lungo gli argini del lago. Questo fa sì che questo impianto permetta di trasportare fino a 6 riders allo stesso tempo. 

La velocità è pari a circa 30 Km/h, ma la differenza principale rispetto al System 2.0 è che qui l'operatore non può fermare l'impianto e recuperare i rider quando cadono (salvo casi d'emergenza). 

In caso di caduta il rider dovrà raggiungere la riva e tornare alla zona di partenza.

Questo impianto è adatto ai livelli di riding più avanzati, sconsigliato per i principianti.

Impianto Full-Size

Impianto

mini System

Impianto

System

Ecco la configurazione attuale del Full-Size con tutte le strutture in acqua!

Lago Turin Wake Park